Home pageHome Page | Glossario | FAQ (Domande Frequenti)

Prova gli strumenti

Piano di ammortamento francese
Strumenti per il calcolo del risparmio fiscale di ammortamento francese Strumenti per il calcolo del mutuo a partire da una rata prefissata Calcolatrice  per il calcolo del TAEG o ISC

Prestiti cambializzati

I prestiti cambializzati sono dei finanziamenti il cui rimborso avviene tramite cambiali bancarie; tale prestito, a differenza di tutti gli altri tipi di finanziamento, non richiede un controllo delle banche dati; per questo è molto utilizzato da coloro che risultano nelle liste dei cattivi pagatori. Vediamo ora come funziona:

Come si ottengono i prestiti cambializzati?

Il richiedente può scegliere la banca a cui poggiare le cambiali senza l'apertura del conto corrente presso di loro. A questo punto la banca o finanziaria scelta, vi spedirà a casa, un paio di mesi prima della scadenza della rata, l'avviso di pagamento che potrete saldare presso lo sportello. 

Se la rata viene pagata regolarmente, la banca restituirà la cambiale come ricevuta.

Questa tipologia di prestito è a firma singola e senza controllo dei sistemi informativi; inoltre il richiedente avrà la possibilità di estinguere anticipatamente il debito.

I costi da sostenere per il finanziamento sono analoghi a quelli di altri prestiti, ossia assicurazioni, commissioni, istruttoria pratica e l'acquisto delle cambiali.  

Link utili sui prestiti cambializzati:

Un sito utile per avere informazioni su come ottenere dei prestiti cambializzati è Easymoney.it; di una finanziaria; nella sezione dedicata a questo tipo di prestito, troverete tutte le informazioni e potrete richiedere ulteriori dettagli.

Sul sito Iprestiticambializzati.com, dedicato a questa tipologia di prestito, potrebbe esservi utile per avere informazioni aggiuntive sull'argomento. 

Anche sul sito Prestiti-cambializzati.net; troverete informazioni aggiuntive e potrete richiedere un preventivo.

Iniziate ora a cercare i prestiti cambializzati più adatti a voi!